Club Alpino Italiano Lovere

La prima sede del Club Alpino Italiano di Lovere è stata proprio l’Albergo Moderno. Infatti Antonio Conti è stato un socio fondatore.

Storia della Sezione

La vita della Sottosezione del C.A.I. di Lovere prende il via dopo la memorabile inaugurazione della Sede, in Piazza 13 MARTIRI. Interviene la M.O. Antonio Locatelli, personalità bergamasca di indiscusso prestigio e grande appassionato di montagna.

Il primo Reggente è il Notaio Battista Rillosi a cui subentra quasi subito il Notaio Paolo Rosa. Sotto di lui la Sottosezione affronta la lunga fase preparatoria che culminerà con la costruzione del Rifugio M.O. Leonida Magnolini al Pian della Palù.

Nel 1946 i Soci del C.A.I. di Lovere decidono di fondare la Sezione autonoma, sganciandosi dalle dipendenze della Sezione di Bergamo.

Fu certamente una scelta maturata, consapevole che corona e premia una crescita nel tempo in prestigio e popolarità del Sodalizio Loverese, troppo distante dal C.A.I. di Bergamo per avere tangibili benefici ed abbandonato a se stesso nei momenti di maggiore necessità in occasione dei lavori al Rifugio.

Nel dopoguerra il C.A.I. di Lovere è retto per lunghi anni dall’ Avv. Piero Ottoboni La Sede del C.A.I. che fino al 1943 è rimasta in Piazza 13 Martiri viene trasferita dapprima all’ osteria dei Due Cannoni, poi sopra il negozio Vender sul Porto, indi sul Vicolo del Ratto, più tardi in Via S. Chiara, poi in Via xx settembre ed infine dove si trova tuttora in Via Matteotti

Cai Sezione Lovere

Via: Matteotti, 3 Lovere – (BG)

Tel: 035.962626

Fax: 035.962626

Apertura sede:

Gennaio, Febbraio, Marzo: Martedì e Venerdì dalle 20,30 alle 22,00

Da Aprile a Dicembre: Venerdì dalle 20,30 alle 22,00

Sito Web: https://www.cailovere.it/

 

 

Comment

There is no comment on this post. Be the first one.

Leave a comment